Circuito Cinema - Sala Truffaut

Morte di un matematico napoletano

(Morte di un matematico napoletano)
02/11/2012
21:35


(Italia 1992) di Mario Martone - 108'

L’ultima settimana di vita di Renato Caccioppoli, professore universitario, nipote di Bakunin e simpatizzante comunista, genio sregolato che – senza un motivo apparente – si sparò un colpo in testa nel 1959. Il ritratto del personaggio – un Cecchi di straziante intensità – convive con un racconto corale che lo riflette come uno specchio in frantumi: più che il disegno di una struttura  conta la forza centrifuga che da esso si sprigiona. Scritto con Fabrizia Remondino, fotografato da un eccellente Luca Bigazzi, è l’esordio di un giovane teatrante di talento che va messo accanto alle opere prime di Visconti, Antonioni, Bertolucci, Bellocchio. Gran Premio della Giuria a Venezia.

coming soon