Circuito Cinema - Sala Truffaut

Buon giorno

(Ohayo)
18/02/2016
21.15


(Giappone 1959) di Yasujiro Ozu - 94’
Versione originale con sottotitoli in italiano

Periferia di Tokyo: una coppia occidentalizzata e mal vista è l’unica ad avere la televisione; i due fratellini Isamu e Minoru fanno lo “sciopero del silenzio” perché il padre la compri anche a loro. Ozu torna ai conflitti familiari con toni leggeri e ilari. Il titolo si riferisce a una delle “frasi senza senso” che usano gli adulti e che vengono contestate dai due piccoli ribelli, più interessati a produrre scorregge. Ozu non si oppone al nuovo elettrodomestico, anche se sa bene quale effetto avrà sulle masse.

Restauro a cura di Shochiku

coming soon