Circuito Cinema - Sala Truffaut

Prima visione

Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi

(Lo and Behold, Reveries of the Connected World)
07/11/2016
21.15 v. italiana

08/11/2016
21.15 v. o. sott. ita


(Usa 2016) di Werner Herzog - 98'

“Lo and Behold”, cioè “guarda un po’”, espressione che con internet non c’entra nulla, ma che l’informatico Leonard Kleinrock, uno dei pionieri dell’Università della California che nel 1969 partecipò al primo esperimento di comunicazione fra computer, usa per raccontare come andò quella volta: la parola da far passare era “login”, ma il sistema andò in crash e il risultato si fermò a due lettere, “lo”. Non molto ma, guarda un po’, la rivoluzione era fatta. La rivoluzione della comunicazione a distanza, che ha permesso all’umanità di pensare che tutto sia raggiungibile nell’immediato. Accompagnato dall’inconfondibile voce di Herzog, il film parte dalle origini di internet, passa le sue derive (la violenza dei commenti anonimi, la dipendenza da video, la creazione di aree protette da onde elettromagnetiche) e approda all’idea di un ipotetico futuro. Sarà possibile il teletrasporto? E l’intelligenza artificiale? E se restassimo senza elettricità saremmo ancora in grado di esistere? I dubbi sono tutti di Herzog, rivolti a scienziati e imprenditori.

coming soon