Circuito Cinema - Sala Truffaut

Amarcord

30/10/2015
21.15


(Italia/Francia 1973) di Federico Fellini - 127’

L’adolescenza di Titta (Bruno Zanin) in una cittadina romagnola durante gli anni Trenta: i fascisti con l’olio di ricino, i ragazzi con i loro scherzi scemi, i maschi che guardano le donne e si inventano avventure e balle. A m’arcòrd, mi ricordo: i sogni e le speranze dello strapaese italiano. Vent’anni dopo I vitelloni, Fellini ripensa alle proprie, mescolando come sempre amore e odio, distacco e nostalgia, giudizio e complicità. E come sempre facendo tutto a  Cinecittà, passaggio notturno del transatlantico Rex compreso. Musica di Nino Rota e fotografia di Giuseppe Rotunno. Oscar come miglior film straniero.

Restauro a cura della Cineteca di Bologna

coming soon