Circuito Cinema - Sala Truffaut

Prima visione

Goltzius & The Pelican Company

20/01/2015
21.15


(Gran Bretagna/Olanda/Francia/Croazia 2012) di Peter Greenaway - 112’
Versione originale con sottotitoli in italiano

Tardo Cinquecento. Goltzius, incisore tra i maggiori del primo barocco, si rivolge al margravio d’Alsazia per pubblicare un volume di storie ambigue del Vecchio Testamento. Girato nel misero paesaggio inscheletrito di una stazione croata abbandonata, il film – altra autobiografia in abisso, storia di contratti, di artisti e committenti, di discussioni sui confini e fini dell’arte, di paradossi tra etica e sguardo, come da I misteri del giardino di Compton House in poi – segue la via di un neobarocco digitale, costruendo un ambiente artificiosamente teatrale, che è gioia dell’architettura spoglia e del rigoglioso eccesso grafico. E’ un decamerotico brechtiano, un biopic eccentrico, una funebre farsa pronunciata con britannico acume. Greenaway frantuma il quadro in un sarcastico cinema cubista.

Evento in collaborazione con Lo Scrittoio/Maremosso

coming soon