Circuito Cinema - Sala Truffaut

Rassegne - SPAZIO APERTO

15/10/2016 - 21.15
Prima visione

Frantz


(Francia 2016) di François Ozon 113'

Germania, 1919. Anna si reca tutti i giorni sulla tomba del fidanzato Frantz, morto al fronte in Francia. Scopre che un giovanotto francese, Adrien, frequenta il cimitero per la stessa ragione.

22/10/2016 - 21.15
Prima visione

Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi

(Lo and Behold, Reveries of the Connected World)
(Usa 2016) di Werner Herzog 98'

“Lo and Behold”, cioè “guarda un po’”, espressione che con internet non c’entra nulla, ma che l’informatico Leonard Kleinrock, uno dei pionieri dell’Università della California che nel 1969 partecipò al primo esperimento di comunicazione fra computer, usa per raccontare come andò quella volta: la parola da far passare era “login”, ma il sistema andò in crash e il risultato si fermò a due lettere, “lo”.

29/10/2016 - 21.15
Prima visione

Neruda


(Argentina/Cile/Spagna/Francia/Usa 2016) di Pablo Larrain 107’

Si tratta di Neruda del grande regista cileno Pablo Larrain, che ha pensato di far rivivere il poeta, intellettuale, politico Pablo Neruda, reinventando il genere biografico, rigettando l’agiografia e dirigendo l’opera più compiuta, visionaria e spiazzante della sua carriera.

31/10/2016 - 21.15
Prima visione

Neruda


(Argentina/Cile/Spagna/Francia/Usa 2016) di Pablo Larrain 107’

Si tratta di Neruda del grande regista cileno Pablo Larrain, che ha pensato di far rivivere il poeta, intellettuale, politico Pablo Neruda, reinventando il genere biografico, rigettando l’agiografia e dirigendo l’opera più compiuta, visionaria e spiazzante della sua carriera.

05/11/2016 - 21.15
Prima visione

Saint Amour


(Francia/Belgio 2016) di Benoît Delépine e Gustave de Kervern 101'

Bruno (Benoît Poelvoorde), uno scoraggiato allevatore di bestiame, partecipa ogni anni alla fiera dell'agricoltura di Parigi. Per la prima volta, lo accompagna il padre Jean (Gérard Depardieu), che vuole vincere la competizione grazie al toro Nabucodonosor e convincere il figlio a rilevare l'azienda di famiglia.

07/11/2016 - 21.15
Prima visione

Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi

(Lo and Behold, Reveries of the Connected World)
(Usa 2016) di Werner Herzog 98'

“Lo and Behold”, cioè “guarda un po’”, espressione che con internet non c’entra nulla, ma che l’informatico Leonard Kleinrock, uno dei pionieri dell’Università della California che nel 1969 partecipò al primo esperimento di comunicazione fra computer, usa per raccontare come andò quella volta: la parola da far passare era “login”, ma il sistema andò in crash e il risultato si fermò a due lettere, “lo”.

12/11/2016 - 21.15
Prima visione

La ragazza senza nome

(La fille inconnue)
(Belgio 2016) di Jean-Pierre e Luc Dardenne 113'

Jenny Davin è una giovane dottoressa molto stimata al punto che un importante ospedale ha deciso di offrirle un incarico di rilievo. Intanto conduce il suo ambulatorio di medico condotto dove va a fare pratica Julien, uno studente in medicina. Una sera, un’ora dopo la chiusura, qualcuno suona al campanello e Jenny decide di non aprire.

19/11/2016 - 21.15
Prima visione

Io, Daniel Blake

(I, Daniel Blake)
(Gb/Francia/Belgio 2016) di Ken Loach 100’

Newcastle. Lui è un carpentiere in là con gli anni, con un cuore che non riesce a reggere il lavoro e il bisogno di una pensione d’invalidità per poter sopravvivere.

26/11/2016 - 21.15
Prima visione

Il cittadino illustre


(Argentina/Spagna 2016) di Gastón Duprat e Mariano Cohn 118'

Nell’incipit di questo magnifico film presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, Coppa Volpi per il miglior attore e candidato all’Oscar per l’Argentina, lo scrittore  Daniel Mantovani ritira il premio Nobel a Stoccolma, ma, a sorpresa, il suo discorso di accettazione suona in parte autocritico.

03/12/2016 - 21.15
Prima visione

Sing Street


(Irlanda 2016) di John Carney 105'

I film sugli studenti  che formano una band musicale, di norma, risultano più amabili di ogni altro genere di film, e Sing Street non fa certo eccezione, anzi. John Carney ha diretto un film che torna alla quintessenza del filone: la storia di un coming of age  si colora di fascino grazie al cameratismo musicale, alla buffa creazione di video pop, al romanticismo che mette assieme aspirazioni di vita e obiettivi sentimentali, amicizia e voglia d’evasione.

08/12/2016 - 18.00
Prima visione

Captain Fantastic


(Usa 2015) di Matt Ross 120’

Ben (Viggo Mortensen) ha scelto di crescere i suoi sei figli lontano dalla città e dalla società, nel cuore di una foresta del Nord America.

10/12/2016 - 21.15
Prima visione

Captain Fantastic


(Usa 2015) di Matt Ross 120’

Ben (Viggo Mortensen) ha scelto di crescere i suoi sei figli lontano dalla città e dalla società, nel cuore di una foresta del Nord America.

17/12/2016 - 21.15
Prima visione

Captain Fantastic


(Usa 2015) di Matt Ross 120’

Ben (Viggo Mortensen) ha scelto di crescere i suoi sei figli lontano dalla città e dalla società, nel cuore di una foresta del Nord America.