Easy Rider

dennispeterridingintosun2.0131423

Dopo la vendita di una partita di droga, Billy e Wyatt, detto Capitan America, attraversano gli States a bordo dei loro chopper per recarsi al carnevale di New Orleans. Uno dei massimi successi del cinema indipendente americano, film-manifesto della cultura alternativa di cui coniuga alcuni elementi centrali come la musica, la ribellione, la droga con il classico tema del viaggio. La colonna rock (con brani di Steppenwolf, Byrds, la Band, Hendrix, Dylan) sottolinea con insistenza l'alternativa rappresentata dalla cultura giovanile. Il film che più ha saputo mitizzare le aspirazioni di tutta una generazione.

La proiezione delle 17.30 sarà introdotta da Leonardo Gandini, docente di Storia del Cinema all'Università di Modena e Reggio Emilia

Sito WEB del film

Link IMDB