Circuito Cinema - Sala Truffaut

La solitudine dei numeri primi

04/12/2015
21.15


(Italia/Germania/Francia 2010) di Saverio Costanzo - 118’

La singolarità del carattere di Alice e di Mattia si può leggere nel fisico – la zoppìa di lei, le ferite auto-procurate di lui – ma ha anche ragioni lontane, nel tormentato rapporto con i genitori e in un trauma che ha segnato l’infanzia di entrambi. Il caso li farà iscrivere alla stessa scuola ma il percorso di reciproco avvicinamento è ancora lungo e tormentato. Costanzo adatta il romanzo di Paolo Giordano insieme all’autore, ingarbugliando la linearità temporale del libro per spostare oltre la metà la “rivelazione” degli eventi che hanno trasformato i due protagonisti in “numeri primi”. In questo modo dà maggiore enfasi alle sensibilità lacerate dei due protagonisti

coming soon