Circuito Cinema - Sala Truffaut

La macchina ammazzacattivi

21/11/2013
21.15


(Italia 1952) di Roberto Rossellini - 80’

Celestino scopre che la sua macchina fotografica elimina gli uomini malvagi; incomincia a farne uso ma poi si rende conto che è un dono diabolico, e che la pulizia completa comporterebbe una strage. Un apologo fiabesco che, secondo Rossellini, doveva educare brechtianamente gli spettatori, un capolavoro da riscoprire assolutamente. Soggetto di Eduardo De Filippo e Giuseppe Marotta.

Restauro a cura della Cineteca di Bologna

coming soon