Circuito Cinema - Sala Truffaut

Prima visione

Timbuktu

21/03/2015
21.15

22/03/2015
18.15
20.30

(Francia/Mauritania 2015) di Abderrahmane Sissako - 100'

Timbuktu racconta con ironia e leggerezza, ma anche con crudezza, i danni compiuti dal fondamentalismo nel paese africano. Sissako si è ispirato a un fatto vero, la lapidazione di una giovane coppia in un piccolo villaggio del nord del Mali, occupato dai fondamentalisti islamici provenienti da altri luoghi. I due avevano due figli e la colpa di non essere sposati: il video della loro morte è stato messo online dagli stessi assassini. Nato in Mauritania ma cresciuto nel Mali, Sissako ha realizzato un film con immagini di grande bellezza che restano impresse nella memoria, pur essendo prevalente la finalità anti Jihad rispetto alla ricerca estetica. Il film è stato candidato come miglior film straniero agli Oscar 2015, la prima volta per un film della Mauritania,  in Francia ha vinto 7 Cesar (gli Oscar francesi), tra cui miglior film e miglior regia (la prima volta per un regista africano), probabilmente anche per i temi caldi che affronta in un momento in cui il mondo occidentale è duramente colpito da un terrorismo spietato che, al di fuori delle zone privilegiate, è purtroppo all’ordine del giorno.

La proiezione di domenica alle 20.30 sarà in lingua originale con sottotitoli italiani

coming soon