Menocchio

menocchio-2018-alberto-fasulo-recensione-02.jpg

La Chiesa combatte le forze nemiche anche quando queste si incarnano in un povero cristo come Domenico Scandella, detto Menocchio, mugnaio friulano del XVI secolo condannato a morte per eresia dai tribunali della controriforma tridentina. Il regista ricrea  la vicenda con fedeltà storica e rispettando le fonti pittoriche, alla luce dei verbali dei processi inquisitoriali, e ci regala volti non addomesticati, segnati da antiche abitudini.

Al termine della proiezione incontro con il protagonista MARCELLO MARTINI

Link IMDB