Circuito Cinema - Sala Truffaut

Prima visione

La Religiosa

(La religieuse)
24/01/2014
21.15


(Francia/Germania/Belgio 2013) di Guillaume Nicloux - 114’

Crede, Suzanne Simonin, ma non ha vocazione. Eppure, figlia della colpa di una moglie fedifraga, viene costretta, contro la volontà, alla vita monacale. Tratto da un classico illuminista di Diderot già portato sullo schermo da Rivette, il film di Nicloux è oggetto sghembo, straniante, caratteristica ricorrente nel cinema di un regista inquieto, che pare accompagnare le sue opere verso i paradossi dell’immaginario contemporaneo. È la rappresentazione degradante dell’istituzione religiosa, che da conforme si fa incubo e poi satira allucinata, la sua beffarda attualità.

coming soon