Circuito Cinema - Sala Truffaut

Dallas Buyers Club

02/03/2014
20.30


(Usa 2013) di Jean-Marc Vallée - 117'

1986, l’Aids inizia a  contaminare senza sosta. Nessuna cura è certa, niente speranze per gli infetti. Le aziende farmaceutiche sintetizzano l’Azt, potenzialmente risolutivo (in realtà letale). Iniziano a testarlo, ma per un anno somministreranno ai pazienti Azt o placebo casualmente, per mettere alla prova l’effettivo potere del medicinale. Ron Woodroof c’è dentro fino al collo e di giorni a disposizione ne ha 30, non 365. Ex eroinomane omofobo e alcolizzato, a conti fatti è un morto che cammina, essere sociale alla deriva per il quale non c’è posto se non tra i terminali. O all’obitorio. Ma dietro l’angolo c’è una speranza che si chiama medicina alternativa. Storia vera e schiumante rabbia, quella raccontata dal buon Vallée su spartito dei semidebuttanti Borten e Wallack. Gli abomini delle multinazionali incrociano la dimensione individuale del male, in un percorso che ha nel corpo di McConaughey – dimagrito di 25 chili – il contrappunto visivo.

coming soon