Gennaio - Marzo 2019

quijote.jpg
Prima visione

Quijote

(Italia 2006) di Mimmo Paladino - 75'
giovedì 21/ 02 21.15

Paladino, esordiente alla regia, interpola il testo di Cervantes con brani di Borges, Joyce, Bergonzoni, Sanguineti, Buttitta, e riproduce anche il celebre finale di Il settimo sigillo.

SCHERMI E PALCOSCENICI2
ROMA 23491 001R

Roma

(Messico 2018) di Alfonso Cuarón - 135'
sabato 23/ 02 21.15
domenica 24/ 02 18.0020.45

Il film racconta la storia di diverse generazioni di una famiglia durante gli anni Settanta a Città del Messico ed ha ottenuto 10 candidature ai premi Oscar, è stato premiato col Leone d'Oro al Festival di Venezia, ha vinto 2 Golden Globes, 4 BAFTA (con 7 candidature), 8 candidature a Critics Choice Award.

SPAZIO APERTO2
lamortelegale.jpg
Prima visione

La Morte Legale

(Italia 2018) di Silvia Giulietti e Giotto Barbieri - 53'
mercoledì 27/ 02 21.15

Il documentario, che nasce a supporto del restauro del film di Giuliano Montaldo Sacco e Vanzetti, ne ripercorre lavorazione e ricezione raccontando con materiale d'archivio e testimonianze.

NARCISO ALLO SPECCHIO2
bogside3.jpeg
Prima visione

Bogside Story

(Italia 2017) di Rocco Forte e Pietro Laino - 75'
mercoledì 27/ 02 22.15 v.o. sott. ita

Il 30 gennaio 1972 a Bogside i parà britannici uccisero 14 civili inermi nel tristemente famoso Bloody Sunday.

NARCISO ALLO SPECCHIO2
fighting-elegy-still2.jpg

Elogio della Lotta

(Giappone 1966) di Seijun Suzuki - 86'
giovedì 28/ 02 21.15 v.o. sott. ita

A Okayama, a metà degli anni '30, Kiroku frequenta la scuola superiore e si innamora di Michiko

LA PURISSIMA BELLEZZA
Unknown.jpeg

La Parte Bassa

(Italia 1978) di Claudio Caligari - 64'
venerdì 01/ 03 21.15

Prima di esordire nel lungometraggio con il cult Amore tossico, l'outsider del cinema italiano gira alcuni documentari ultraindipendenti su temi sociali e politici.  

MODERN CLASSICS
pasolini

La Rabbia

(Italia 1963) di Pier Paolo Pasolini - 100'
mercoledì 06/ 03 21.15

Film di montaggio sull'attualità politica e sociale degli anni '50 e '60.

SCHERMI E PALCOSCENICI2
julesejm.jpg

Jules e Jim

(Francia 1962) di François Truffaut - 110'
giovedì 07/ 03 21.15 v.o. sott. ita

Lo svolgersi, attraverso gli anni e la brusca separazione per la prima guerra mondiale, della lunga storia di amicizia e amore tra due amici.

MODERN CLASSICS
nondimenticarmi.jpg
Prima visione

Non Dimenticarmi - Don't Forget Me

(Israele 2017) di Ram Nehari - 87'
venerdì 08/ 03 21.15 v.o. sott. ita

A Tom, afflitta da disturbo alimentare e ricoverata in clinica, è tornato il ciclo mestruale. Sprofonda nel panico: l'idea di riacquistare i chili perduti la spaventa a morte.

FESTA DELLA DONNA
tokyodrift.jpg

Tokyo Drifter

(Giappone 1966) di Seijun Suzuki - 82'
mercoledì 13/ 03 21.15 v.o. sott. ita

Tokyo: lo yakuza Tetsu detto “la Fenice” rimane fedele al boss Kurata anche dopo lo scioglimento della sua gang.

LA PURISSIMA BELLEZZA
liberta2.jpg
Prima visione

La Libertà non Deve Morire in Mare

(Italia 2018) di Alfredo Lo Piero - 77'
giovedì 14/ 03 21.15

“Quando vedi un uomo in mare lo tiri fuori”: chi, il 3 ottobre 2013, ha salvato dall'acqua 155 persone e ne ha viste morire 368, lo spiega, semplicemente, così.

 

SULL ACQUA NON SI CAMMINA
01-Nureyev.jpg
Prima visione

Nureyev

(Usa/Fra/Spa/Ucr/Gb/Dan 2018) di David Morris e Jacqui Morris - 115'
venerdì 15/ 03 21.15 v.o. sott. ita

E' il 1961, il mondo è diviso dalla Guerra Fredda e l'Urss innalza due campioni:; l'astronauta Gagarin e il ballerino Rudolf Nureyev.

SCHERMI E PALCOSCENICI2