Archivio

Il padre d
Prima visione

Il padre d'Italia

(Italia 2017) di Fabio Mollo - 93'
giovedì 16/ 03/ 2017 21
venerdì 17/ 03/ 2017 21
sabato 18/ 03/ 2017 21
domenica 19/ 03/ 2017 18.30

Diciamo subito una  cosa. Che Il padre d’Italia è l’ennesima dimostrazione del fatto che quanto di più interessante, stimolante, curioso, nuovo nel cinema italiano odierno non proviene dal flusso della commedia. Purtroppo. Dispiace, perché la commedia non solo continua a costituire, e semmai costituisce quantitativamente sempre di più, la principale massa critica della nostra produzione...

Cinque tequila
Prima visione

Cinque tequila

(Messico 2015) di Jack Zagha Kababie - 91'
martedì 14/ 03/ 2017 21
mercoledì 15/ 03/ 2017 21

Cinque tequila è un bel film messicano del 2015 che mescola generi e tradizioni popolari, dando vita a un buddy movie on the road della terza età, con un pizzico di magia, risate, commozione e la musica ranchera di José Alfredo Jiménez, il più prolifico e importante compositore messicano, gran bevitore e autodidatta, scomparso per una cirrosi epatica nel 1973, a 47 anni, lasciando in eredità al suo pubblico oltre mille canzoni...

Fraulein - Una fiaba d
Prima visione

Fraulein - Una fiaba d'inverno

(Italia 2016) di Caterina Carone - 93'
martedì 07/ 03/ 2017 21
mercoledì 08/ 03/ 2017 21

Nella vita di molti adulti ci sono periodi in cui, per i motivi più disparati (una delusione, un lutto, un abbandono) il mondo interiore si congela e l'emotività viene repressa sotto una corazza respingente, che tiene lontano il mondo. Questa chiusura diventa una seconda personalità, che non impedisce di interagire con gli altri nella quotidianità, ma non offre appigli a cui questi possano aggrapparsi...

1001 grammi
Prima visione

1001 grammi

(Norvegia/Germania 2014) di Bent Hamer - 93'
martedì 28/ 02/ 2017 21
mercoledì 01/ 03/ 2017 21

Marie è una scrupolosa e metodica impiegata dello Justervesenet, l’ufficio norvegese dei pesi e delle misure, insieme al padre Ernst, uomo sulla sessantina in bilico fra la serenità di una nuova vita e il vecchio vizio della bottiglia. Proprio in uno di questi momenti di “crollo” del padre, la trentacinquenne norvegese viene incaricata dai propri superiori di recarsi a Parigi per un importante seminario sulla esatta determinazione del peso...

Riparare i viventi
Prima visione

Riparare i viventi

(Francia 2016) di Katell Quillévéré - 97'
martedì 21/ 02/ 2017 21
mercoledì 22/ 02/ 2017 21

IN SOSTITUZIONE DELL'INDISPONIBILE "LA BUONA USCITA"

In un film che si può trovare ancor oggi sui nostri schermi, Il medico di campagna, il protagonista afferma che a lui e ai suoi colleghi tocca il compito di riparare i corpi dei pazienti. Più medicina e chirurgia fanno passi avanti, in fondo, più l’osservazione è esatta; e ora dà il titolo a un film: Riparare i viventi, lo stesso del libro di Maylis De Kerangal da cui è tratto. Al centro c’è un trapianto di cuore, filtrato e narrativizzato attraverso alcuni personaggi emblematici...

150 milligrammi
Prima visione

150 milligrammi

(Francia 2016) di Emmanuelle Bercot - 128'
giovedì 16/ 02/ 2017 21
venerdì 17/ 02/ 2017 21
sabato 18/ 02/ 2017 18.30 - 21
domenica 19/ 02/ 2017 18.30 - 21

In originale, il film si intitola “La fille de Brest”, e personalizza dunque molto di più la vicenda rispetto al molle titolo italiano. In effetti, prima ancora di essere una denuncia della malasanità francese, o meglio, del connubio osceno tra grande industria farmaceutica e politiche sanitarie pubbliche, con il lassismo protervo di chi dovrebbe controllare e non lo fa, il film della Bercot è prima di tutto l’esaltazione di una solitaria guerriera di provincia, di un’impavida eroina che si batte con tutte le sue forze contro i mulini a vento fino a spuntarla (la vicenda è vera)...

Ma Ma - Tutto andrà bene
Prima visione

Ma Ma - Tutto andrà bene

(Spagna 2015) di Julio Medem - 111'
martedì 14/ 02/ 2017 21
mercoledì 15/ 02/ 2017 21

Un film carico di tessuto drammatico, che scorre in modo inesorabile verso un finale già chiaro dal primissimo momento. Una donna, Magda, insegnante disoccupata da pochi mesi (interpretata da Penélope Cruz), in visita da un medico, Julian (interpretato da Asier Etxeandia), che le fa un controllo al seno. Un controllo rimandato da troppo tempo e il cui esito sarà fatale: un cancro...

La casa delle estati lontane
Prima visione

La casa delle estati lontane

(Israele/Francia 2014) di Shirel Amitaï - 90'
martedì 07/ 02/ 2017 21
mercoledì 08/ 02/ 2017 21

Nel 1995 le tre sorelle francesi Darel, Asia e Cali si ritrovano nella ‘vecchia' casa di Atlit (Israele) per occuparsi della vendita dell'immobile, luogo unico dei ricordi legati all'infanzia e ai due genitori defunti (interpretati da Pippo Delbono e Arsinée Khanjian), ovvero La casa delle estati lontane. Ritorno alla loro terra e alle origini di tutto, a simboleggiare il segno di questa riunione familiare, rendez-vous tra sorelle sarà l'immagine simbolica di un asino morente, il Raspoutine della loro infanzia omaggiato da una lapide che porta su inciso l'anno 1970...

Paterson
Prima visione

Paterson

(USA 2016) di Jim Jarmusch - 115'
giovedì 02/ 02/ 2017 21
venerdì 03/ 02/ 2017 21
sabato 04/ 02/ 2017 18.30 - 21
domenica 05/ 02/ 2017 18.30 - 21

Minimalismo on the road ed estraniazione dei personaggi sono le due caratteristiche che più amiamo nei film di Jarmusch, ormai ultrasessantenne dell’Ohio, autore acclamato dai cinefili da tre decadi, a partire dal bianco e nero indipendente di Stranger than Paradise. Un autore di assoluta coerenza, che ha sempre fatto il cinema che gli piaceva fare. Il suo ascetismo ricorda quello di registi da lui prediletti, come gli europei  Bresson e  Dreyer e i giapponesi Ozu e Mizoguchi...

I miei giorni più belli
Prima visione

I miei giorni più belli

(Francia 2014) di Arnaud Desplechin - 120'
martedì 31/ 01/ 2017 21
mercoledì 01/ 02/ 2017 21

È un film semplice ed enigmatico allo stesso tempo I miei giorni più belli di Arnaud Desplechin: sorta di "ritratto dell'artista giovane" il cui io-narrante si chiama Dedalus, come il celebre alter ego di James Joyce. Anche il film, all'inizio, sembra volerci inoltrare in un dedalo, un labirinto, alla ricerca della personalità di Paul Dedalus, che conosciamo mentre, uomo maturo (interpretato da Mathieu Amalric), sta per terminare un lungo soggiorno di lavoro (è antropologo) in Tadjikistan...

El abrazo de la serpiente
Prima visione

El abrazo de la serpiente

(Colombia 2015) di Ciro Guerra - 125'
martedì 24/ 01/ 2017 21
mercoledì 25/ 01/ 2017 21

L'epico racconto del primo incontro, l'approccio, il tradimento e l'amicizia tra uno sciamano dell'Amazzonia, ultimo sopravvissuto del suo popolo, e due esploratori che diventano i primi uomini a viaggiare nel nord-ovest dell'Amazzonia, alla ricerca della conoscenza ancestrale. Karamakate, un potente sciamano dell'Amazzonia, ultimo sopravvissuto del suo popolo, vive nella giungla più profonda, in isolamento volontario...

Il cliente
Prima visione

Il cliente

(Iran 2016) di Asghar Farhadi - 125'
giovedì 19/ 01/ 2017 21
venerdì 20/ 01/ 2017 21
sabato 21/ 01/ 2017 18.30 - 21
domenica 22/ 01/ 2017 18.30 - 21

PALMA D'ORO MIGLIOR SCENEGGIATURA E PER LA MIGLIOR INTERPRETAZIONE MASCHILE (SHAHAB HOSSEINI) AL 69° FESTIVAL DI CANNES (2016) - CANDIDATO AL GOLDEN GLOBE 2017 COME MIGLIOR FILM STRANIERO

Il cinema di Asghar Farhadi, già premio Oscar per Una separazione (2011) e di nuovo in corsa quest’anno, dopo i premi a Cannes, per questo magnetico, quasi hitchcockiano Il cliente, ha sempre al suo centro una complessa riflessione sull’idea di “verità”, accompagnata da una analisi lucidissima sui rapporti uomo-donna e sui limiti della legalità in un paese come l’Iran...

Segreti di famiglia
Prima visione

Segreti di famiglia

(Norvegia/Francia/Danimarca 2016) di Joachim Trier - 109'
martedì 17/ 01/ 2017 21
mercoledì 18/ 01/ 2017 21

Ogni famiglia ha i suoi segreti. Qualche volta innominabili. Quelli raccontati in Segreti di famiglia da Joachim Trier, cineasta danese emergente qua al terzo film – dopo Reprise, 2006 e Oslo, 31. August, 2011 -  non sono proprio nefandi ma, questo sì, abbastanza glutinosi. E per lo spettatore, forse, appetitosi. Difatti ciò che si nasconde dietro la morte per incidente d’auto della celebrata fotografa di guerra Isabelle Reed, interpretata da una maestosamente travagliata Isabelle Huppert, è probabilmente un suicidio. E quel che la sua famiglia vive “dopo” non è altro che una rivisitazione costante di lei: attraverso le foto, i ricordi altrui, le macerazioni del marito e quelle dei due figli, uno dei quali, il quindicenne Conrad (Devin Druid), è  problematico, assente, fuggiasco tra i videogiochi e a tratti con facoltà quasi...

La sposa bambina
Prima visione

La sposa bambina

(Yemen 2016) di Khadija Al-Salami - 99'
martedì 10/ 01/ 2017 21
mercoledì 11/ 01/ 2017 21

Nojoom, che in yemenita significa "le stelle", ha un destino segnato fin dalla nascita: suo padre infatti cambia il suo nome in Nojoud, ovvero "nascosta", e pur amandola consegna sua figlia alle regole non scritte della convivenza nello Yemen, che comportano una totale sudditanza delle femmine rispetto ai maschi. Quando Njoud compie 10 anni il padre, in una negoziazione condotta solo fra uomini, la dà in sposa a un uomo che ha almeno trent'anni più di lei...

Il medico di campagna
Prima visione

Il medico di campagna

(Francia 2016) di Thomas Lilti - 102'
sabato 31/ 12/ 2016 18.30 - 20.30
domenica 01/ 01/ 2017 17.30 - 19.30 - 21.30
lunedì 02/ 01/ 2017 21
martedì 03/ 01/ 2017 21
mercoledì 04/ 01/ 2017 21

Il film è racchiuso tra una risonanza magnetica (infausta) e una radioterapia (fausta). In mezzo, l’itinerario di redenzione fisica e spirituale insieme di un medico di campagna, Jean-Pierre, assai amato dai suoi pazienti e ad essi affezionato in modo quasi morboso. Il fatto è che il protagonista, per seguire la professione di Ippocrate a cui ha dedicato tutte le proprie energie e attenzioni, ha finito per trascurare se stesso e la famiglia, ex-moglie e figlio lontani...

The neon demon
Prima visione

The neon demon

(Francia/Danimarca 2016) di Nicolas Winding Refn - 110'
martedì 20/ 12/ 2016 21
mercoledì 21/ 12/ 2016 21

Si ha come la sensazione che se Nicolas Winding Refn, dopo Drive, non avesse iniziato a fare pubblicità, diventando motivo di vanto per marchi prestigiosi come Gucci, Lincoln, H&M e Hennessy, un film come The Neon Demon non ci sarebbe mai stato. È qui, infatti, che il cineasta danese ha affinato la sua arte; è qui, soprattutto, che ha imparato a conoscere da vicino il “neon demon”, probabilmente anche sulla sua stessa pelle.

E
Prima visione

E' solo la fine del mondo

(Canada/Francia 2016) di Xavier Dolan - 95'
giovedì 15/ 12/ 2016 (SOLO GIOVEDI' V.O. FRANCESE SOTTOTITOLATA IN ITALIANO) 21
venerdì 16/ 12/ 2016 21
sabato 17/ 12/ 2016 19 - 21
domenica 18/ 12/ 2016 18.30 - 20.30

Fa onestamente paura la disinvoltura con la quale Xavier Dolan mette sullo schermo film che non somigliano a niente altro visto in precedenza. Non è solo una questione di stile personale (che hanno in molti) o di idee accattivanti (come quella dello schermo in verticale di Mommy), quanto delle capacità di raccontare una storia, in questo caso anche non sua ma presa da un’opera teatrale, senza obbedire alle regole della narrazione che conosciamo, ma scrivendone di sue, esaltando così ogni reparto del filmmaking, dalla fotografia alla recitazione, come se tutti si trovassero a fare film per la prima volta nella loro vita...

Porno & libertà
Prima visione

Porno & libertà

(Italia 2016) di Carmine Amoroso - 78'
martedì 13/ 12/ 2016 21
mercoledì 14/ 12/ 2016 21

In un paese prigioniero dell'ipocrisia sul sesso, un gruppo di ribelli, attraverso l'arma della pornografia e sulla spinta dei movimenti giovanili di quegli anni, inizia una battaglia contro la censura e il comune senso del pudore, per sfondare le barriere del perbenismo borghese e sconfiggere sensi di colpa e tabù che soffocavano il sesso e l'amore. Dall'italiano Lasse Braun che inventò, lanciò e sdoganò la cultura del porno nel mondo...

Tutti vogliono qualcosa
Prima visione

Tutti vogliono qualcosa

(USA 2016) di Richard Linklater - 116'
martedì 06/ 12/ 2016 21
mercoledì 07/ 12/ 2016 21

Negli anni Ottanta, il giovane Jake è un promettente lanciatore di baseball che si appresta a frequentare il suo primo anno in un'università del Texas. Nuovo arrivato, nel fine settimana precedente l'inizio delle lezioni, conquista subito le simpatie della studentessa Beverly ma lo stesso non può dirsi del battitore McReynolds, che non nasconde il suo disprezzo per i lanciatori. Gli va però meglio con il resto dei compagni di squadra... 

Il cittadino illustre
Prima visione

Il cittadino illustre

(Argentina 2016) di Gastón Duprat, Mariano Cohn - 118'
giovedì 01/ 12/ 2016 21
venerdì 02/ 12/ 2016 21
sabato 03/ 12/ 2016 18.30 - 21
domenica 04/ 12/ 2016 18.30 - 21

Nell’incipit di questo magnifico film presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, Coppa Volpi per il miglior attore e candidato all’Oscar per l’Argentina, lo scrittore  Daniel Mantovani ritira il premio Nobel a Stoccolma, ma, a sorpresa, il suo discorso di accettazione suona in parte autocritico. I suoi romanzi ritraggono la vita di Salas, il paesino in cui è cresciuto e dove non è mai più tornato da quando era ragazzo...